Utente 238XXX
buona sera gentilissimi dottori..vorrei spiegarvi il mio problema che mi stà tormentando da circa un anno è mezzo...

circa...giugno/luglio 2011 ho iniziato ad avvertire sintomi come eruttazioni, borborigmi, bruciore di stomaco al mattino è qualche volta rigurgiti acidi. questi sintomi sono durati fino a giugno 2012, è dall'ora sono spariti mi sono calmato mentalmente, ma ogni volta che vedo qualcosa che non va in me, ripenso dinuovo al tumore. mi trovo qui perchè, non so come mai, ma quando mi peso il lunedi, ho un peso, invece quando poi mi ripeso di venerdi, trovo 2 kg in meno! sono preoccupato xkè ho letto su internet che il tumore allo stomaco tra i suoi sintomi porta anche la perdita di peso!
non riesco a vivere piu cosi, a soli 22 anni penso sempre alla morte tumori ecc ecc...

quindi vorrei sapere considerando che..questi sintomi mi sono venuti un anno fa, e che mi sono durati fino a qualche mese fa.. e possibile che si tratti di tumore? dall'anno scorso ad ora i sintomi non si sarebbero dovuti presentare in maniera piu marcata?

mi scuso per le domande che faccio... è non vorrei essere preso per un pazzo..ma io non so piu come fare!

grazie per l'attenzione e buona serata

distinti saluti.

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Quanto dice sconfina nella patofobia,
più che richiedere un nuovo consulto dopo pochi giorni,
Deve convincersi di non avere alcun tumore.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it