"piccola ernia iatale da scivolamento con cercine fibroso preerniario e aree a fiamma dell'esofago

Nel giugno 2007 mi sono sottoposto ad EGDS con seguente referto:
"Piccola ernia iatale da scivolamento con cercine fibroso preerniario e aree a fiamma dell'esofago pre-erniario (Short-Barrett?)
A livello del fondo gastrico ipertrofia plicale di probabile natura infiammatoria.
Mucosa gastrica diffusamente erosa in sede antrale. Edema bulbare". Eseguita biopsia con seguente risultato:
"Biopsia esofagea: campione costituito da frammento di mucosa gastrica-fundica con note di flogosi cronica aspecifica.
Biopsia gastrica: frammento di mucosa gastrica antrale con modesta infiltrazione flogistica linfoplasmacellulare.
Positiva la ricerca dell'Helicobacter pylori."
Terapia : lansoprazolo 30 mg oro, 1 cps/mattino e ciclo antibiotico per eradicare l'HP.
Ho fatto la cura per un paio di mesi, ho eradicato l'H.P. non ravvisando più sintomi di acidità o reflusso.
A distanza di circa un anno, marzo 2008, ho eseguito una nuova EGDS, con seguente esito:
"Piccola ernia iatale da scivolamento con cercine fibroso preerniario e aree a fiamma dell'esofago pre-erniario (Short-Barrett?).
Mucosa gastrica lievemente iperemica. Nulla al bulbo."
Risultato biopsie:
"Antro: frammento di mucosa gastrica antrale con atrofia e metaplasia intestinale completa delle ghiandole e con diffusa infiltrazione flogistica linfoplasma-cellulare.
Esofago: frammento di mucosa gastro-esofagea con iperplasia papillare e acantosi del rivestimento esofageo e con infiltrazione flogistica linfoplasmacellulare.
Negativa la ricerca dell'H.P.""
Terapia: omeprazolo 20 mg , 1 cps al mattino. gaviscon advance un cucchiaio dopo pranzo, cena, colazione.--- Mi è stata consigliata una terapia laser dell'esofago.---

Dopo un mese di questa terapia, acidità e reflusso non sono diminuiti
per cui mi sono rivolto ad un altro medico che mi ha prescritto:
-Pantorc 40 , 1 cps prima di cena;
-Riopan gel , 1 bust tre volte al giorno dopo col, pranzo e cena;
-gaviscon advance , due cucchiai tre ore dopo cena.
Rialzare letto , lato testa di 15 cm.""
Rieseguire EGDS dopo 6 mesi.""
Quanto devo essere preoccupato? Il trattamento laser va fatto?
Gent.mi medici, gradirei un Vs parere in merito..ringrazio sentitamente.
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,6k 616 346
Mi sembra abbia fatto tutto piu' che correttamente.Non deve essere preoccupato ma e' giusto eseguire periodicamente controlli endoscopici. Auguri!

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa