Utente
Buongiorno , durante la notte ho avuto un reflusso esofageo , stavo dormendo e mi ha svegliato all'improvviso , credevo di soffocare , avevo acido in bocca , ed un lieve dolore all'altezza dello stomaco , è tutto passato in pochi minuti ma ho notato che avevo anche il battito accelerato forse per lo spavento , e non ho piu' dormito , devo fare qualche analisi ? grazie

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Un reflusso notturno (anche di notevole importanza) può capitare a tutti, anche a chi non soffre di patologie gastroesofagee.
Per tranquillizzarla le consiglierei una visita gastroenterologica: solo dopo una visita si può decidere se e quali esami effettuare!!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia