Utente
Buonasera,
sto scrivendo per mio padre, che è stato affetto da un'ulcera gastrica per ben due volte e ci ha messo del tempo per stare un pò meglio. Io soffro invece di reflusso gastro-esofageo con ernia iatale e riesco a stare meglio solo seguendo una dieta accurata in cui mi sono stati eliminati: insaccati, formaggi, fritti, burro, panna, spezie, cioccolato, caffè, e limitato uso del pomodoro e delle melanzane (mi sembra). Questa stessa dieta andrebbe bene anche per mio padre, oppure c'è qualche alimento in più che non deve mangiare? Scusatemi se ne approfitto, ma per una eventuale mia gravidanza posso continuare a mangiare con questa dieta oppure ci possono essere dei problemi di carenze alimentari per il feto? Temo che con lo stomaco soffrirò parecchio già per la gravidanza e penso che se riesco a mangiare in questo modo sarà già abbastanza.
Grazie, saluti, Elisa.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
L' ulcera gastrica non guarisce con la dieta ma con una terapia farmacologia, dopo una diagnosi endoscopica certa e corretta.La sua dieta credo non crei problemi in caso di gravidanza ma un parere ginecologico credo sia utile. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
so che mio padre ha curato l'ulcera con la terapia farmacologica, ma gli è stato comunque detto di seguire un regime dietetico. Al momento però ha smarrito la dieta che gli era stata consigliata, per cui chiedevo se fosse possibile fargli seguire la dieta che faccio anche io.
Grazie per l'attenzione, cordiali saluti,
Elisa