Utente
Salve,
ho da qualche mese un dolore sotto il costato parte centrale e un pò verso dx.
Ho effettuato una eco ed è risultato un "fegato grasso".
Però non risulta altro. Non contento ho fatto un RM addome superiore e riporto il referto:
"fegato di dimensioni aumnetate e segnale finemente disomogeneo (???).
Vie biliari intra extraepatiche non dilatate.
Colecisti in sede, modicamente distesa a pareti ispessite e segnale endolume disomogeneo (?????).
Milza epancreas di dimensioni nei limiti.
Reni in sede con differenziazione cortico-midollare e senza dilatazioni calico-pieliche."
Non essendo competente, purtroppo, mi sto preoccupando per i termini ai quali non riesco a dare risposta.
Premetto che qualche anno fa ho scoperto una ernia iatale a causa di reflusso gastroesofageo che poi è scomparso.
Mi consigliate di rivolgermi ad uno specialista gastroenterologo? Ho una certa paura di andare e qualora dovessi farlo vorrei essere un pò preparato.
Grazie anticipatanente per le info.
Giovanni

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Il riscontro ecografico evidenzia un fegato steatosco (grasso) e della bile densa in colecisti.
Rivolgersi da un gastroenterologo è corretto,
lo faccia ... senza paura!


Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it