Utente 603XXX
Salve! Sono una ragazza di 25 anni e soffro da 4 anni di cistite (sempre batterica)! Ho fatto tante cure (e sto molto attenta anche alla mia igiene!!!) ma non ho mai risolto il mio problema finché ho notato che questo fastidio mi veniva sempre quando assumevo il latte normale ed era preceduto da dolori all'intestino e fuoriuscita di muco dall'ano! Se,invece, assumo il latte senza lattosio sto bene...allora ho provato a eliminarlo e ho tolto dalla mia alimentazione tutto ciò che contiene lattosio...e vedo che va meglio! é possibile secondo voi che io sia intollerante al lattosio che non viene digerito e arriva nella mia vescica così com'è e fa sì che ad essa aderiscano meglio i batteri?? Distinti saluti!

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Cara Utente, in effetti in letteratura è stata descritta una associazione tra intolleranza al lattosio e cistiti batteriche ricorrenti. Probabilmente il meccanismo (non ancora perfettamente noto) è associato a modificazioni del pH colico che faciliterebbero una trasmigrazione dei batteri dal colon allle vie urinarie.
Se fosse così basterebbe ridurre la quantità di lattosio assorbito.
cordiali saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2] dopo  
Utente 603XXX

si, sono risultata positiva al test del lattosio...la mia intolleranza raggiunge un livello di 30 su un max di 35...eliminando il lattosio la cistite non mi è più venuta...grazie per il consulto!