Utente
salve a tutti, sono un ragazzo di 18 anni, il mio peso varia tra i 65 e i 67 kg. premetto di essere abbastanza ipocondriaco e un tipo ansioso. da due-tre giorni ho notato la presenza di piccoli corpi rossi (non rosso vivo), come delle palline (mezzo centimetro se non meno)"incastonate" nelle feci. preoccupato, mi sono munito di guanti cercando di capire se si trattasse di sangue e ho tastato le feci. ho raccolto il pezzo rosso e aveva quasi una consistenza gelatinosa. può trattarsi di sangue? o ad esempio resti non digeriti di pomodoro ( ne ho mangiato parecchio in questi giorni). grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si tratta di sangue. Legga l'articolo:

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/819-sangue-rosso-nelle-feci-e-un-tumore.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it