Utente
Buongiorno, una ventina di giorni fa, mentre cenavo di corsa, ho avuto la sensazione di aver ingerito un ossicino di coniglio, mi era rimasto nella gola alta, bevendo dell'acqua non l'ho più sentito, ma ora da qualche giorno ho un fastidio alla bocca dello stomaco, non un dolore, ma come se ho qualcosa che non va ne giù ne sù. Questa mattina al risveglio ho notato che ho avuto una perdita ematica dalla bocca (colore rosso mattone non rosso vivo) e la sensazione di avere del sangue nella gola. Soffro da anni di bruciori di stomaco, ma non ho mai avuto perdite ematiche, ne questa sensazione strana alla bocca dello stomaco. Cosa mi consigliate di fare?
Grazie.
Sabina.

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Escluderei responsabilità della <<sensazione di aver ingerito un ossicino di coniglio>> di ben 20 giorni fa!

Deve farsi visitare,
... in particolare il cavo orale!
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore, seguirò le sue indicazioni.

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Molto bene.

Auguroni
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it