Utente
Salve, volevo parlare del dolore che ho sotto lo sterno e in prossimità stomaco che si irradia sul lato destro dello sterno, fino al fianco destro.... Un paio di giorni fa mi svegliai con un dolore atroce allo stomaco che si proiettava fino ai testicoli, ma il dolore era accentuato da forti fitte che mi prendevano sul lato destro della pancia...sentivo come se qualcosa mi tirasse nella parte bassa della pancia...ora il dolore è migliorato, ieri presi dello spasmex che servì a ben poco, oggi anche ho preso di nuovo spasmex che non mi ha fatto praticamente niente... a volte capita che anche se mangio poco mi sento molto appesantito...e quindi evito di mangiare perchè mi sento appesantito...talvolta ho difficoltà ad andare in bagno.... è un po di tempo che ho questi sintomi ma che non si ripresentano sempre nello stesso e identico modo e talvolta non sono della stessa intensità...confesso di essere abbastanze emotivo e anche un po ansioso....Non bevo, non fumo (una volta su un milione mi capita di fumare una sigaretta ma non ho il vizio, fortunamtamente...) , sono vegetariano, non bevo caffè e ultimamente stò cercando di mantenere una dieta alimentare equilibrata...


Esami eseguiti sotto indicazione del medico di base.

Ho fatto diversi esami...quelli che maggiormente hanno dato piccole alterazioni sono:

Una ecografia fatta circa un mese fa dove mi hanno diagnosticato un' angioma di 23 mm circa al fegato

Una radiografia completa del torace dove è risultata una live scoliosi non particolarmente rilevante.

gli esami del sangue(che ho ritirato la settimana scorsa) dove è stato riscontrata
una sideremia leggermente più bassa rispetto al valore critico
e gli anticorpi anti H.T.G di valore 405 (sup. a 100 positivo)

Non ho voluto approfondire per ora, non sono molto preoccupato anche se questi fastidi non passano ancora e...da una parte penso possa essere un' infezione passeggera ma da un altra avverto che questi sintomi sembra stiano diventando cronici...

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Si tranquillizzi
dovrebbe trattarsi di colon irritabile.

Consideri l'opportunità di una visita gastroenterologica.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it