Utente 154XXX
Buongiorno, riporto esito colon di controllo a mia figlia dopo 6 mesi da intervento per resezione 15 cm tenue + valvola ileocecale + appendice: ... fino a visualizzare gli ultimi 15 cm di ileo terminale che, nei 5 cm preanastomotici, presenza alcune (max5) piccole ulcere aftoidi ed una isolata piccola ulcera a carta geografica immediatamente pre-anastomotica. La mucosa ileale intervallare e' normale. Anastomosi ileo colica pervia, ulcerata lungo quasi tutto il suo profilio, con punti metallici nel suo contesto. Colon residuo e retto normali per austratura e rivestimento mucoso.Malattia di crohn in fase di attivita' (Rutgeerts 2) Candidabile a immunosoppressore?
Come padre sono psicologicamente "a terra" ... speravo in una remissione molto piu' lunga (tra l'altro mia figlia non ha nessun sintomo ...) il gastro che mi seguiva e' stato trasferito in altra struttura e in attesa di decidere dove farci seguire vi chiedevo un parere sui probabili farmaci possibili (tra l'atro mia figlia e' intollerante all'Azatioprina ...) Le ultime parole del "vecchio" Gastro sono state: se si risveglia passiamo subito al biologico!! Scusate lo sfogo ma sono moralmente a terra. Buon lavoro a tutti. Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Lo sfogo è comprensibilissimo.

La comparsa di recidive nel Crohn operato è, purtroppo, riscontro frequente ed i periodi di remissione hanno durata non prevedibile.

Anche la terapia è complessa ed i biologici fanno parte delle terapie possibili.
La valutazione dei dosaggi e dei farmaci da prescrivere, come ben sa, è possibile solo avendo la piena consapevolezza del quadro clinico e questo, è ovvio, è impossibile farlo online.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 154XXX

Grazie Dottore.
Buona giornata.