Utente
Buongiorno,

salve io sono portatore di Hp pylori positivo moderato da circa dieci anni ed ogni 3 anni per sicurezza oltre alla mia gastrite moderata cronica effettuo gastroscopia, nell' arco di questi circa 10 anni ho effettuato 2 volte la terapia per eradicare il batterio senza risultati, soffro anche di reflusso di grado b di los angeles, solo che essendo allergico o almeno lo ero da piccolo in quanto in eta piccola circa 5 anni all 'assunzione di un a antibiotico a base di amoxicillina mi gonfiai in viso e per sicurezza non ho mai preso piu antibiotici a base di amoxiocillina, adesso dall' ultima endoscopia effettuata 18 mesi fa circa risulta gastrite cronica attiva moderata e presenza di HP PYLORI MODERATA, assumo ogni giorno con ALcuni intervalli di periodi peptazol 40 mg, ho smesso di fumare da 7 mesi a causa di forti dolori allo stomaco, il mio medico mi dice di stare tranquillo che assumendo il gastroprotettore è difficile che possa avere un ulcera anche se lo interrompo in certi periodi solo che sopratutto nell ultimo periodo avverto salivazione eccessiva bruciore lingua e bocca che mi cera fastidio anche a parlare.MI SONO DECISO AD EFFETTUARE UNA NUOVA VOLTA LA TERAPIA, VI CHIEDO UN CONSIGLIO SU COME PROCEDERE SECONDO VOI DEVO EFFETTUARE IL TEST PER VEDERE SE SONO ALLERGICO ALL' AMOXICILLINA E POI EFFETTUARE TERAPIA O EFFETTUARE UNA TERAPIA MAGARI DI ULTIMA GENERAZIONE CON AMOXXICLINNA E SENZA AMOXICCILINA E POI IN CONCLUSIONE ESISTE UN CENTRO A MILANO SPECIALIZZATO IN QUESTO BATTERIO E NELLE NUOVE TECNICHE DI ERADICAZIONE

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Esistono schemi di terapia che non prevedono l' assunzione di amoxicillina. Puo' provare, su indicazione medica, con uno di quelli.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it