Utente
Salve dottori. Ho 19 anni e da ben 10 anni soffro di cattiva digestione. Fino a un anno o due fa, il problema non era per me un problema si, non digeriVo, ci dormivo su mi disgustavo per il sapore di cena al mattino e la giornata proseguiva. Sarà stata l'età..
Ma da un po' la questione è diventata invivibile specialMente negli ultimi 10 mesi. non digerisco nulla, davvero nulla nulla e ciò mi sta portando a non mangiare niente più perdendo diversi chili. Inoltre ho costantemente eruttazioni che bruciano stomaco e pancia, ed esse sono sia a stomaco vuoto ska se ma gio qUalcosa ed infatti, se mangio, digerisco solo dopo innunerevoli eruttazioni; mi sveglio nel cuore della notte dovebdo digerire.. insomma non vivo! Tutto accompagbato da nausea e a volte conati di vomito. Ovviamente sono in cura da un gastroenterologo che mi ha prescritto pantoprazolo, triptozim e gastroactive. ll primo mese di cura stavi poco poco meglio ma poi tutto è tornato normale. Inoltre il breath test risultato negativo. Tutti i medici si ostinano a dire che è ansia , sono molto molto ipocondriaca, ma non posso pensare che io abbia solo ansia. Cosa posso fare dottori ? Scusate se mi sono dilungata...

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Esegua innanzitutto una gastroscopia e gli esami per le intolleranze a glutine e lattosio. È indispensabile sapere se esiste il razionale per la terapia con IPP prescritta.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, premetto che sono terrorizzata dalla gastroscopia è sempre stata il mio problema.... cercherò di riuscirla a fare. Un'altra domanda: possono i calcoli causare ciò ? In famiglia ne hanno sofferto e io in prima persona anche... a volte ho fitte ai reni curate con la soluzione schoum ed effettivamente passare. I medici attribuiscono all'aria queste fitte. . Ma io , ripeto, non penso sia possibile... ho fatto esami del sangue per celiachia, tiroide e fegato... tutti nella norma. Esami delle intolleranze eseguiti 4 o 5 anni fa.. nessuna intolleranza risultata