Utente
gentile dottore, da esito ecografico addome completo, effettuato per la prima volta in modo del tutto occasionale, ed in assenza di sintomatologia di alcun genere, mi è stato refertato " presenza di due formazioni iperecogene del diametro di 10 e 20 mm riferibili in prima ipotesi ad angiomi. Colecisti normodistesa a pareti regolari, con presenza di formazione di parete di 4mm di diametro, riferibile ad adenomioma.
in considerazione del fatto che si tratta del primo riscontro ecografico si consiglia controllo ecografico tra 4 mesi".
Mi è stato detto che si tratta di formazioni benigne da controllare periodicamente, volevo solo chiedere come mai, per gli angiomi è stato scritto " in prima ipotesi", si tratta della prassi in questi casi? Poiché credo che se avessero avuto dubbi avrebbero richiesto esami più importanti tipo la TAC o la RMN. Grazie

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Si, come dice Lei.
La cosa importante è controllare l'andamento del tempo delle lesioni epatiche e dell'adenomioma della colecisti.

saluti
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2] dopo  
Utente
gentilissimo dott Di Camillo,
La ringrazio di cuore per la Sua celere e cortese risposta.
Da un giovane papà, giustamente un tantino ansioso.