Utente 291XXX
Buongiorno dottore,

Sono una ragazza di 27 anni e premetto che sono abbastanza delicata quando si parla di stomaco e intestino.
Circa una settimana e mezzo fa a causa di una forte sinusite virale sono stata costretta a ricorrere ad antibiotici via aerosol e ad uno spray cortisonico ma finita la cura di 6 giorni dapprima ho cominciato ad avere molta aria a livello intestinale con crampi ma senza diarrea problema fortunatamente risolto con l'assunzione di fermenti lattici ma a seguire ho iniziato ad avere problemi allo stomaco come bruciore, inappetenza, eruttazioni, nausea e crampi.
Recandomi dal mio medico curante mi ha prescritto noremifa bustine una dopo pranzo è una dopo cena, le ho prese per la prima volta ieri quindi in totale due bustine ma se la bustina dopo pranzo mi ha dato giovamento la seconda bustina presa dopo cena non mi ha molto aiutata poiché al momento di coricarmi ho avuto comunque bruciore e questa mattina appena sveglia bruciore e crampi.
Pensa che questa situazione sia stata causata dagli antibiotici? Crede che queste bustine possano aiutarmi con il tempo o se non hanno fatto subito effetto significa che non è la cura adeguata??
Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
RItengo si tratti di reflusso e
penso che la terapia sia quantomeno insufficiente
vista la scarsa risposta clinica.
Il suo curante dovrà rivederla.

Dr. F. Quatraro - Acquaviva (BARI)
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 291XXX

Secondo lei è dovuto alla cura antibiotica?

[#3] dopo  
Utente 291XXX

Pensa che dovrei incrementare la cura di farmaci come pantoprazolo?

[#4]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1. NO

2. L'inclusione dei PPI potrebbe rivelarsi opportuna.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#5] dopo  
Utente 291XXX

Mi scusi ma se secondo lei nn è dovuto agli antibiotici come crede sia possibile che prima di avere la rinite virale stavo bene con lo stomaco?

[#6]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
<<sono abbastanza delicata quando si parla di stomaco e intestino.>>
bruciore ed eruttazioni
sono legati al reflusso che non nasce per colpa di un antibiotico.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it