Utente
Salve e ringrazio in anticipo del tempo dedicatomi.
Ultimamente sto usando spesso i microclisma per una pulizia dell'intestino in occasione di rapporti anali. Diciamo massimo 2 microclismi alla settimana.
Aggiungo che non ho problemi di stipsi, mai avuti però ultimamente noto leggero cambiamento sopratutto i giorni seguenti l'utilizzo del microclisma. Non defeco. E quando riesco è dura la consistenza.
L'uso dei microclismi può far diventare l'intestino pigro?
Con due utilizzi alla settimana rischio l'assuefazione? Mi pongo il problema prima che diventi troppo tardi.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Certamente. Con il tempo l'intestino risponderá al microclisma e non allo stimolo fisiologico.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Un metodo alternativo? Come posso fare altrimenti?
Se uso semplice acqua dovrei avere meno problemi?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta sempre di uno stimolo esterno del colon, che sia acqua o altro. In tal modo si rallenta l'attività fisiologica.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it