Utente
Buongiorno, coretesemente gradirei avere un parere su quanto diagnosticato a mia moglie.
Da circa tre settimane è ricoverata in ospedale a causa di forti dolori all'intestino che si protraggonno ormai da quasi 18 mesi con la conseguenza di perdita di peso non indifferente, tanto da risultare al ricovero come persona malnutrita (da 65 kg x 1,63 di altezza a 46 kg).
circa un mese fa ha effettuata una risonanza particolare con il seguente esito :
RM Addome Superiore con MDC RM Addome Inferiore con MDC
R # S'tudio Specifico Anse Intestinali
Sono state eseguite sequenze GE TI in fase ed in opposizione di fase, TSE T2. TSE T2 FS. GE T1 dopo somministrazione endovena di gadolinio. Le anse intestinali sono state distese con soluzione di PEG e ipotonlzzate con buscopan ev.

Non sono evidenti grossolane alterazionl gastriche. Regolare disposizione del duodeno.
Dilatazione (diametro massimo 4 cm circa) delle anse digiuno-ileali con livelli idroaerel. In fossa iliaca e nella regione del fianco di destra si rileva l’ispessimento delle pareti con riduzione del calibro delle anse ileali e verosimilmente anche dell’ultima ansa che si presentano ripiegate e sembrano conglobate. In sede mesogastrica, al davanti del corpo di L4, è visibile un tratto di ansa di quasi 2 cm molto stenotico. Il cieco è modicamente dismorfico.
Il colon per il resto è poco disteso senza evidenti alterazioni. Non è presente versamento.
In atto non sono evidenti chiari Immagini di fótole.
Reperto indicativo di m. di Crohn. Si consiglia valutazione specialistica. Per quanto possibile valutare non si rilevano lesioni focali del fegato. Vie biliari normali.
Vena porta e vene sovraepatiche regolari.
Pancreas di regolare morfologia e dimensioni senza evidenti alterazioni focali. Surreni regolari.
Mllza normale.
Reni in sede di regolare morfologia e dimensioni con qualche piccola cisti. Vescica non valutabile.
Utero con qualche piccola cktl della cervice.
Ovaie con piccole cisti.
Normali dimensioni dei linfónodi (10-12mm).

Premetto che i medici seguono e prestano le dovute cure in modo superlativo.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il quadro della RM addome è significativo di malattia di Crohn. Ovviamente vi è immediata indicazione ad una colon-ileoscopia con biopsie per la conferma del sospetto diagnostico.

Cordialmente


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio tantissimo per la risposta .
Buona giornata

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona giornata anche a lei ed ...auguroni.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottor Cosentino, ho ricevuto l'esito dell'esame istologico, purtroppo la situazione di mia moglie non va bene,continua ad'avere dolori addominali e questo nonostante stia sostenendo cure a base di cortisone e altro. Lei per qualche mese è stata ricoverata presso il reparto di chirurgia dell'ospedale Riuniti di RC e da circa due settimane dimessa perchè hanno ritenuto che il caso non necessita di intervento chirurgico. Visto che Il gastroenterologo e' in ferie e non rientra prima della fine di agosto le chiedo cortesemente una sua valutazione su quanto descritto nel referto.
"piccolo e superficiale frustolo di mucosa ileale con modesta infiltrazione flogistica cronica della lamina propria.
snomed T 58600 M 09350

In questi giorni ha periodi frequenti di vomito e nello stesso tempo appare molto denutrita, ha 51 anni alta 163 cm peso 38 kg , un anno fa pesava 59 kg...il medico curante non si spiega perchè è stata dimessa tanto è vero che lei stessa ritiene opportuno nuovamente il ricovero-
La ringrazio molto per la eventuale risposta-

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'istologia é aspecifica, ma nel Crohn può succedere. Credo che ci sia necessità di ricovero per i sintomi riportati.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dott. Cosentino le descrivo quanto diagnosticato dalla TAC effettuata il 12 agosto 2016.

(Evidenziabile ectasia delle anse ileali con stasi, prevalentemente liquida e probabilmente di quelle digiunali, queste ultime da gas.
Sembra apprezzare uniforme e modesto segmentario ispessimento parietale nel digiuno pre-terminale, esteso per circa 6.0 cm, senza significativa riduzione di calibro rispetto ai segmenti adiacenti (utile integrazione con clisma opaco con gastrografin). Addensato il tessuto adiposo mesenteriale nello scavo pelvico con linfonodi aumentati di volume (1,2 cm di diametro massimo ). Fegato,pancreas,milza, reni e surreni nei limiti morfo-volumetrici e densitometrici valutati in condizioni basali. Utero e logge annesiali regolari in condizione basali).

La ringrazio
Saluti

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Anche il quadro TAC é significativo per Crohn.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Attualmente ha continui episodi di vomito e forti dolori addominali per i quali si interviene con tachipirina da 500 e levopraid per la nausea, mangia pochissimo e in forma liquida .Giornalmente assume Urbason da 40 mg intramuscolo. Il gastroenterologo dell'ospedale non può ricoverarla prima di giorno 29, considerato quanto sopra può stare fino a quella data a casa ? In ospedale farebbero qualcosa di diverso ,qualora entrasse da pronto soccorso?.

[#9] dopo  
Utente
Visto l'urgenza ho chiamato la casa di cura di Cinquefrondi per avere celermente un consulto privato con lei.
Mi hanno detto di richiamare la struttura martedì mattina.
Intanto il Dott. Lauria Angelo ritiene opportuno fare una enteroscopia intestino tenue, spero esistano in provincia di RC o CZ srutture in grado di fare questo esame.
Cordiali saluti


[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se abita a Monza perché chiedere una visita con il sottoscritto in Calabria (e non a Milano) ?



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
Buongiorno, io per motivi di lavoro abito vicino Monza ,mia moglie con il resto della famiglia vive a Reggio Calabria

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Moto bene. A risentirci.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it