Utente
Buongiorno a causa di una diarrea continua da circa 90 gg vorrei chiedervi un consulto...premetto che vado in bagno 1 o 2 volte al giorno e che le visite fatte all'addome sono risultate buone così come le analisi del sangue...ma tale sintomatologia è compatibile con la presenza di un tumore al colon/intestino?...sento spesso rumori di aria e acqua nello stomaco e avverto un po' di fastidi al basso ventre o laterale sinistro e tra ombelico e bocca dello stomaco...grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La cosa più semplice e naturale da pensare è al colon irritabile e non al tumore .....


Cordialità


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Dott la ringrazio per la pronta risposta ma mi chiedo:
1) un colon irritabile può portare a feci liquide o molto molli per tutto questo tempo?
2) ci può essere compatibilità "scientifica" tra un fenomeno di feci liquide o molto molto molli e un tumore al colon intestino o i sintomi sono altri?
3) se fosse come mi auguro un colon irritabile si guarisce ed è pericoloso fare feci liquide o molto molli per tutto questo tempo? Può portare a qualcosa?
Chiedo scusa della lungaggine delle domande ma dovendo fare una colonoscopia sono un po' preoccupato

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
1) Certamente

2) Ci sarebbero altri sintomi associati

3) Nessun problema.


Auguroni

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Egr. dott. buonasera grazie per la risposta...ho effettuato la ileocolonoscopia con biopsia della mucosa così come prescrittomi dal colonproctologo...dall'esame endoscopico è emerso nelle conclusioni "Pancoloscopia ed ileoscopia nella norma"....il medico che l'ha eseguita ha detto non c'è niente...ma volevo sapere (poichè continuo ad essere preoccupato visto che le feci liquide continuano) dal prelievo della mucosa potrebbe comunque uscire qualcosa di negativo nonostante le conclusioni dell'esame macroscopico?
Inoltre non riesco a capacitarmi del perchè il problema delle feci liquide nel mio caso è quasi esclusivamente circoscritto alla mattina presto, ma durante la notte scientificamente accade qualcosa visto che poi durante il resto della giornata o non vado o comunque se vado al massimo un'altra volta raramente le feci sono liquide ma per lo più molli...
Grazie ancora