Utente
Gentili medici,
buonasera; poiché in questi giorni non sono riuscita a mettermi in contatto con il mio medico di base, ho deciso di chiedere gentilmente un consulto in questa sezione. A causa di sospetta celiachia e di sintomi (ripetuti e persistenti da anni) quali gravi difficoltà di digestione, eruttazioni, dolori di stomaco, mancanza di appetito e anemia, dovrò effettuare una gastroscopia con prelievo di biopsie il 21 di questo mese. Ora, il problema è questo: avendo avuto un problema dentale a fine ottobre, sono stata costretta ad assumere Augmentin 875 mg + 125 mg in compresse dal 27/10 al 3/11. Può l'assunzione di tale farmaco in quel periodo influenzare i risultati della gastroscopia? Inoltre, fino a sabato scorso ho sporadicamente assunto per qualche giorno Maalox 400 mg + 400 mg in compresse masticabili (farmaco che mi era stato dato senza prescrizione in farmacia a causa delle eruttazioni e che, sebbene non risolvesse chiaramente il problema alla radice, migliorava lievemente i sintomi). Può l'antiacido in questione falsare (o oscurare) gli eventuali esiti dell'esame?
In attesa di una risposta da parte Vostra, Vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessuna interfenza con la gastroscopia.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille!