Utente
Buonasera,
Vi scrivo per capirne di più su un referto di una gastroscopia effettuata oggi.
Ho 29 anni e da tempo soffro di acidità di stomaco e problemi di digestione.
Questo é il referto:
Esofago canalizzato, con cardias apparentemente in sede ed a tratti incontinente,superabile con scatto.
Stomaco regolare,cinesi valida,pliche normo rilevate e mucosa indenne da lesioni.
Piloro beante.
In retroversione nulla a fondo, angulus e corpo.
Duodeno regolare fino in D2.
In retrazione, in sede cardiale, si evidenzia piccola lacerazione mucosa di 3-4 mm, che viene biopsiata.

Mi piacerebbe sapere in parole povere di cosa si tratta, anche se ancora sono in attesa delle biopsie.
La parte che mi preoccupa è quella che specifica una lacerazione... Spero nulla di grave

Grazie mille in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
E' da capire se la piccola lacerazione mucosa sia stata causata dalle manovre con l'endoscopio. Ma dovrebbe essere l'endoscopista a rispondere. La lacerazione è una lesione recente ....

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la tempestiva attenzione Dottore, non saprei dirle se la lacerazione è stata effettuata durante le manovre oppure se è una cosa recente, purtroppo il referto non specifica, il dottore e i tecnici che mi hanno effettuato la visita non hanno specificato nulla.
Per lei si tratta di qualcosa di preoccupante? Il resto del referto è nella norma?

Grazie ancora della sua disponibilità

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi di no, ma la "lacerazione cardiale" è spesso una conseguenza (senza problemi e autolimitantesi) delle manovre con lo strumento.

Direi di stare tranquillo..





Augurandomi di farle cosa gradita le segnalo una mia recente NEWS: https://www.medicitalia.it/news/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6904-colonscopia-robotica-2017.html


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora Dottore, ora sono più tranquillo!
Le auguro una buona serata