Utente
Buonasera
Riassumo brevemente tutto ciò che mi è successo negli ultimi 2 mesi circa
Dopo una cena accuso difficoltà a digerire, nausea ,frequenti conati di vomito e nodo in gola. Tutto ciò continua per circa una settimana, sintomi accompagnati anche da astenia, febbricola (non più di 37.3) e quasi totale inappetenza. Eseguo esami ematici (tutti nella norma) e inizio ad assumere pantor 40 e limican al bisogno (prescritti dal medico di base). Dopo circa una settimana di terapia la sintomatologia è migliorata ma non del tutto così mi reco da un gastroenterologo che mi prescrive lucen 40 tutte le mattine, peridon prima dei pasti ed esoox one dopo i pasti. Dopo diversi giorni la situazione è nettamente migliorata, è rimasta solo la fastidiosa sensazione di nodo in gola e l'inappetenza è sparita. Purtroppo però, dopo una breve permanenza negli USA, torno in Italia con febbre alta e tonsillite. Mi viene prescritto l'antibiotico ( augmentin ) e da lì i miei problemi allo stomaco sono tornati a farsi vivi con cattiva digestione e nausea. Torno dal gastroenterologo che mi prescrivere eco addome, gastroscopia e modifica la terapia: lucen 20 al mattino e levopraid dopo i pasti.
Esito eco addome: negativo
Esito gastroscopia: tutto nella norma, tranne presenza di mucosa gastrica iperemica diffusamente in antro e con strie a corpo.
L'esito delle biopsie non l'ho ancora ricevuto.
Questa mattina inoltre, dopo colazione, ho avuto anche dei fortissimi dolori addominali che si sono attenuati dopo un iniezione di buscopan.
Vorrei avere da voi un'opinione, un consulto e se devo eventualmente eseguire ulteriori indagini riguardo quello che è accaduto in questi due mesi e che purtroppo non riesco del tutto a risolvere con la terapia medica. (aggiungo inoltre di aver cambiato totalmente le mie abitudini alimentari seguendo i consigli del gastroenterolo eliminando cibi grassi, acidi, alcol e bibite gassate). Grazie mille in anticipo.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se le biopsie saranno positive per helicobacter pylori credo vada eradicato. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille. Per quanto riguarda l'esito della gastroscopia, secondo lei può semplicemente trattarsi di gastrite?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it