Utente 448XXX

Buonasera,
spero di inserire la mia domanda nel forum giusto se così non fosse sapreste indicarmi lo specialista , cercavo un epatologo ma non ho trovato la categoria.
Da poco tempo mi hanno diagnosticato un diabete di tipo 2 , già in cura con la metformina :1 cp da 1000 mg al giorno , facendo successive analisi mi hanno trovato i seguenti valori AST 55 , ALT 76 , gamma GT 57 , colesterolo totale 207, colesterolo hdl 47 , trigliceridi 171.
Pertanto il diabetologo mi ha mandato a fare un ecografia al fegato , dove l'hanno trovato molto ingrossato e il referto indicava anche una steatosi.
Premesso che io prendo la pillola anticoncezionale ormai da diversi anni volevo sapere se esiste un altro metodo anticoncezionale che non affatichi ancora di più il fegato. P.S. Ho già iniziato una dieta sotto controllo medico.

Grazie
I.O.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
CERTO , potrebbe utilizzare un sistema intrauterino (IUS) a base di progestinico (jaydess) della durata di 3 anni , con effetto locale e non sistemico , quindi senza interessamento epatico . Questo metodo contraccettivo è utilizzabile anche in donne che non hanno avuto gravidanze , non è influenzato dall'assunzione di farmaci , secondo il mio parere è l'ideale metodo contraccettivo per il suo caso.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI