Utente
buongiorno
riporto l'esito di una ecografia delle anse intestinali:
lo studio delle anse intestinali dimostra la presenza di un'ansa ileale in regione sovraombelicale destra che per una lunghezza di circa 5 cm presenta pareti modicamente ispessite ( 2.5 mm ) .
non raccolte liquide periviscerali.
non linfonodi locoregionali aumentati di volume.
cosa potrebbe essere?

attualmente sono in terapia con 3 gr di pentasa al giorno.

cordiali saluti

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
difficile dirlo così, ha mai fatto la colonscopia?
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

[#2]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per fare diagnosi di malattia di Crohn lo spessore dovrebbe superare i 3 mm.
Probabile infiammazione aspecifica di grado lieve ( non raccolte liquide periviscerali; non linfonodi locoregionali aumentati di volume).
Non ci dice per quale motivo ha eseguito l'esame e quali sono i suoi sintomi..............
Resto a sua disposizione !
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#3] dopo  
Utente
buongiorno
grazie per la risposta.
e' da 4 mesi che ho episodi di diarrea e malessere,ho perso 7 kg e continuo a calare di peso.
ho fatto svariati esami,quelli positivi sono:
calprotectina : 186
ves 60
gastroscopia e colonscopia negative.
cordiali saluti!

[#4]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
E' stata programmata una entero-RMN?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#5] dopo  
Utente
la volevo fare,anche privatamente,ma non sono riuscito a trovare dove la fanno. e cmq credo che non la eseguono senza la richiesta dello specialista.
il suo pensiero e' che si possa trattare di qualcosa di grave?

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
VES = 60 farebbe pensare ad una patologia infiammatoria.
Comunque da approfondire!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente
la terapia con pentasa e' utile in questi casi?
a milano o provincia dove la fanno la entero-RMN?

[#8]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
la terapia è utile in attesa dell'esame, provi all hunanitas
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica