Utente
Buonasera,
Sono un ragazzo di 21 anni , all'inizio di agosto ho avuto un disturbo visivo ( che tutt'ora è presente ) ovvero vedo aloni intorno alle fonti luminose soprattutto la sera. A cavallo di questo problema mi si è presentato una sensazione di nodo alla gola e frequenti eruttazioni subito dopo i pasti ed alcune volte anche durante gli stessi, inoltre percepisco anche dolore alla schiena nella parte bassa . Le mie feci sono molto chiare e mi sono accorto che presentano pezzi di cibo non digeriti. Per questi motivi ho eseguito :
1-RMN CON CONTRASTO ALL'ENCEFALO ed era tutto nella norma
2- Esami del sangue di routine ed erano nella norma effettuati presso pronto soccorso
3- esami delle feci dove non vi era la presenza di sangue occulto e ne di Helicobatter
4-Due ecografie intestinali anche queste nella norma
5- una fibrorinolaringoscopia e l'otorino non ha evidenziato nulla di rilevante
6- un ' endoscopia della gola anche questa nella norma
7- una visita dal gastroenterologo dove mi ha prescritto paret20 e faringel bustine sospettando il reflusso, da quando le assumo il nodo alla gola si è un po' alleviato, ma ho avvertito una sensazione alla pelle delle mani come se fossero ruvide.
Chiedo alla S.V. Cosa potrebbe essere e cosa fare ulteriormente , premetto di essere una persona ansiosa e di aver vissuto negli ultimi tre anni una situazione molto stressante poiché ho perso mio padre per un tumore al cervello

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Masticare bene ed a lungo i cibi: i pezzi rilevati nelle feci significano, in modo inequivocabile, che si mastica male e brevemente.
Continui la terapia antireflusso.
Curi la sua ansia!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia