Utente
Buonasera dottore...ho 30 anni e il mio medico di famiglia secondo i miei sintomi mi ha detto di soffrire di reflusso dato che anche mio padre ne soffre.Faccio da 3 mesi la cura del Lansoprazolo da 15mg e il Gaviscon dopo ogni pasto..Sospendo ogni tanto ma poi riprendo..ma noto che appena sbaglio cibo o lascio la cura il bruciore al.petto e dietro la schiena ricompare fortemente.La dottoressa mi ha detto che dovra'accurare se ho l'helicobaceter pylori ma questo nel momento in cui sospendo ogni cura.Ogni volta che mi ricompare questi bruciori al petto e dietro la schiena pungente e alla gola il bruciore ho molta paura.Mio padre non ha assolutamente questi sintomi ma un semplice bruciore allo stomaco mentre io totalmente diversi.Mi dice come comportarmi?grazie di cuore

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
I sintomi sono da reflusso e deve continuare la terapia con gli IPP. Non c'entra l'elicobacter.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore... anche questo senso di oppressione che sento al centro del petto fa parte del reflusso?come se qualcuno mi stesse schiacciando dalla schiena e dal petto....

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, anche tale sintomo.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
L' ultima domanda dottore...il Lansoprazolo per quNti mesi posso prenderlo ancora . .grazie mille gentilissimo dottore

[#5] dopo  
Utente
Dottore inoltre l'altra cosa che mi preoccupa e che ogni volta che mangio sento come se il cibo si sia bloccato dietro la schiena e sento un peso bruttissimo che mi fa molta paura!sono sempre sintomi del reflusso?

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono sempre sintomi da reflusso e continui pure con il lansoprazolo.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Dottore non le nego che questi sintomi ormai nn mi fanno vivere piu bene.Anche a tavola ho l'angoscia di mangiare qualcosa e sbagliare.Dato che i miei sintomi sn stati fatti senza un esame ho paura che ci sia altro.Purtroppo al gg d oggi e'inevitabile non spaventarsi.Reputa opportuno una gastroscopia?o una visita cardiologica ?(anche se la.visita cardio l'ho passata due anni fa ma era tutto ok tranne una tachicardia da ansia)questo bruciore dietro al centro della.schiena e al petto ...vorrei capire perche mi punge verso destra di piu.grazie

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ho già dato il mio parere ed è difficile dirle altro via web.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it