Feci con residui e gonfiore

Salve, sono un ragazzo di 21 anni che da circa un mese presenta gonfiori e borborigmi addominali dopo i pasti, accompagnati da feci a tratti molli ( ma non simili a quelle tipiche della diarea) e altre volte più consistenti con redisui di cibo ( buccia zucchine e funghi). Premetto che un mese fa sono stato sottoposto a molto stress per motivi universitari e da lì sonoiniziati i fastidi digestivi. Inoltre, tendo a mangiare velocemente non curando una lenta e buona masticazione. Ho assunto dei fermenti lattici per 4 giorni e la situazione è un pochino migliorata, ma non risolta completamente. Vorrei sapere se questi sintomi, seppur lievi e non troppo fastidiosi, possano essere causati da un ipotetico malassorbimento e/o sindrome da colon irritabile. Grazie,cordiali saluti.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 902 12
Sono dovuti allo stress ed alla cattiva masticazione!
Non pensi al malassorbimento ma mangi lentamente masticando a lungo i cibi!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, credo che lo stress di questo periodo abbia anche aumentato l'attezione che pongo a determinati fastidi cercando sempre di associarli a qualche sintomatologia derivante da una causa più o meno grave. Mi rendo conto che questa tendenza a comportarmi da ipocondriaco è completamente sbagliata e poco salutare, infatti sto cercando di eliminare questo "istinto" che prima di allora non avevo. Cordiali saluti e grazie ancora
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 902 12
di nulla!
[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve, le scrivo a distanza di qualche giorno dopo aver preso gli accorgimenti da lei suggeriti. Il gonfiore e la flatulenza dopo i pasti sono diminuiti, non ho particolari dolori o crampi addominali, ma trovo difficile evacuare. Le feci sono di consistenza normale, però non riesco ad evacuare una quantità normale di feci ogni volta che vado al bagno
(piccole quantità e non di forma lunga cilindrica). Aggiungo che negli ultimi giorni ho aumentato l'apporto di insalata e banane per aumentare la quantità di fibre. Cordiali saluti
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 902 12
Provi a bere più liquidi.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Va bene, grazie. Saluti
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore e scusi l'insistenza. Il gonfiore e i borborigmi, nonostante le misure adottate, continuano a venire saltuariamente dopo i pasti. Inoltre, mi sono accorto di avere uno strano colore della lingua ( una specie di patina bianco/grigia quasi gialla sulla parte più vicina alla gola). Non so se le due cose possano essere collegate, comunque cosa mi consiglia di fare? Grazie, saluti
[#8]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 22,9k 902 12
A questo punto occorre una visita gastroenterologica diretta.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Va bene grazie, per la colorazione della lingua potrebbe dirmi qualcosa? È normale oppure può essere legata a problemi digrstivi

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa