Utente
Salve dottori
mi rivolgo a voi perché ho una domanda da porvi.
è possibile che un integratore di fermenti non vitali possa provocare nausea come effetto indesiderato?
Poco tempo fa ho fatto una visita dal gastroenterologo che sospettando un colon irritabile (lamentavo diarrea soprattutto il pomeriggio, indolenzimento sporadico dell' addome e parecchio gonfiore) mi ha prescritto una cura per 30 giorni di fermenti lattici "colon active" 2cp al dì, fermenti non vitali "CP 150" 1 bustina al dì e un integratore a base di curcuma "ibidì" 2 cp al dì. La diarrea è regredita anche se non del tutto visto che qualche episodio ancora ce l'ho, gonfiore persiste e il dolore addominale molto spesso dipende dal gonfiore però tutto sommato sto meglio rispetto a prima. Solo che mi sembra che il mio star "peggio" dipenda da quello che mangio ( melanzane, pomodori, legumi, cioccolato, a volte la pasta, forse anche il gelato) e quindi nonostante il trattamento mi capita di avere comunque i sintomi sopra esposti.
Ultimamente ho notato che negli ultimi 2 giorni assumendo CP150 mi dia questa sensazione di nausea, prima di assumerlo sto bene, dopo che lo assumo mi sento piena, gonfia e ho la nausea. possibile che sia collegato o le cause potrebbero essere altre?

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
buongiorno, se la nausea le viene dopo l'assunzione della terapia probabilmente sarà quello, le consiglierei di evitarla per qualche giorno e vedere come va...
saluti cara
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica