Utente
Sono un uomo di 41 anni, fino a qualche mese fa non ho mai sofferto di disturbi allo stomaco, poi circa 4 mesi fa sono andato al pronto soccorso dopo tre giorni di mal di pancia e bruciore di stomaco e mi hanno diagnosticato una leggera gastrite. Mi hanno detto di prendere una pastiglia di lucen 40 al mattino e il gaviscon. Da allora, nonostante la cura, ogni tanto mi capita di avere disturbi. Sento la pancia dura come se non riuscissi a digerire e un continuo bisogno di ruttare. Di giorno lo sopporto abbastanza, ma la notte non mi fa dormire e adesso comincio a preoccuparmi. Cosa mi potete consigliare? Sono un tipo abbastanza pauroso...
Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Pancia dura significa meteorismo e il meteorismo è solitamente legato alla fermentazione di alimenti non digeribili. Presumo quindi che lei possa avere (con i limiti del consulto a distanza) qualche intolleranza alimentare.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per aver risposto. Ma come scopro se ho intolleranze alimentari? È possibile che vengano di colpo a 40anni?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Le intolleranze possono rivelarsi anche a 90 anni.....
Ne parli con una gastroenterologo per come procedere, ma valuti intolleranza al lattosio e glutine.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it