Utente
Salve dopo un anno di problemi intestinali e qualche problema sessuale si è arrivati alla diagnosi di candida intestinale. Ora il mio gastroenterologo mi ha scritto una dieta senza carboidrati compresi cereali l unici carboidrati che assumo sono verdure e qualche frutta e poi mi ha detto di assumere una volta al giorno enterolactis plus. Ora dopo 2 mesi sto meglio ma non del tutto se provo a mangiare normale dopo due giorni sto subito male se ho qualche giornata stressante uguale e dopo due mesi che faccio sta dieta sono arrivato a perdere 11 kg. Ora mi chiedo non c è una cura più veloce per guarire? Io faccio una vita attiva e non sto facendo neanche sport per non perdere ancora peso e questo mi sta pesando moltissimo. Qualcuno mi può dare qualche consiglio? Posso continuare ancora così? Questa situazione mi sta stressando non ce la faccio più a continuare cosi non si non c è una cura farmacologica o naturale più efficace che velocizza la guarigione?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) che fine hanno fatto le sue varici esofagee?
2) come è stata fatta la diagnosi di candida intestinale?

La candidosi intestinale è una patologia che si tratta con antimicotici......
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Salve dott. Bacosi
La ringrazio del suo interessamento. Per le mie varici esofagee ho fatto due visite epatologiche e dal gastroenterologo ed entrambi mi hanno detto di non preoccuparmi mi sono stati trovati anche 4 angiomi al fegato e anche per quelli mi è stato detto di stare tranquillo e di controllarli annualmente. Ora dott. Bacosi ritornando alla candida intestinale solo con la dieta e fermenti lattici sto perdendo tempo? E posso continuare ancora a fare questa dieta che mi ha fatto perdere 11 kg?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non ha risposto: come è stata fatta diagnosi?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia