Utente 433XXX
Salve a tutti,
soffro da 1 paio di anni con l'intestino (soprattutto stitichezza) e i fermenti lattici non fanno altro che peggiorare la situazione.
Ho fatto diverse indagini e è risultata 1 intolleranza al lattosio, ma dalle analisi del sangue non è risultata la celiachia.
Nessun medico mi ha mai detto di fare 1 gastroscopia, le analisi del sangue sono quindi determinanti per sapere se si è celiaci o meno?
Inoltre volevo farmi prescrivere l'esame genetico per la celiachia dal mio medico della mutua, ma visto che non lo conosce bene mi ha detto di chiederlo in ospedale, purtroppo però gli addetti agli sportelli non sono medici e dubito mi sappiano rispondere, allo sportello quindi cosa devo dire per fare quest'analisi?
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Mauro Di Camillo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara Utente, raccomandandole vivamente prima di eseguire indagini inopportune una visita specialistica, il fatto di avere gli anticorpi negativi esclude con una alta probabilità il fatto di essere celiaci.
a mio avviso va trovata altrove la causa dei suoi disturbi.Comunque esiste un centro di genetica medica (responsabile Prof Dalla Piccola)vicino al Policlinico Umberto I che esegue il test genetico per la celiachia.
la saluto cordialmente
Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica