Utente
buonasera,
spesso ho continue eruttazioni spontanee per ridurre il senso di gonfiore allo stomaco, giustificato anche da dolore nella regione del petto sinistro in basso. dopo i pasti mi sento molto male, ovvero tra gonfiore, tachicardia e ansia, da prendere Vagostabil. Da due settimane comunque soffro di diarrea, nonostante la mia rigida dieta bianca e il giornaliero Enterolactis Plus. che cosa ho? sempre ansia? inoltre avverto spesso dei momenti di forte sonnolenza e stanchezza, nonostante io dorma minimo 9 ore e di giorno non faccio attività stancanti essendo in vacanza.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe avere una qualche intolleranza alimentare con distensione meteorica dello stesso e reazione gastro_cardiaca:

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6459-sindrome-gastro-cardiaca-roemheld.html

Cordialmente
Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
buongiorno,
ne è sicuro dottore? ho sempre un fastidio al petto sinistro, accompagnato da palpitazioni veramente fastidiose e stamattina ho avvertito anche una forte disapnea. Insomma ho 18 anni, mi hanno detto che soffro solo di ansia. Domani eseguirò una coprocoltura.