Utente 513XXX
Salve dottore da 4 settimane sto parecchio male con lo stomaco, è iniziato con un reflusso che ora per fortuna è passato con la terapia, ora sto combattendo con una forte gastrite, il medico mi ha prescritto il Pilorex, il mio problema e che io non so prendere le compresse, mi sa consigliare un medicinale simile da poter sostituire, oppure posso semplicemente spezzare la capsula con due cucchiai? Ho letto online che frantumare una pillola porta diversi effetti collaterali o che non ha lo stesso principio una volta spezzata. È vero?
Grazie.
Arrivederci.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il prodotto citato non è un farmaco ma un integratore.
Le compresse, in genere, non si devono rompere a meno che non sia esplicitamente scritto sul foglietto illustrativo (bugiardino).
Che io sappia il prodotto esiste solo in compresse.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Salve dottore, alla fine sto prendendo le compresse, però le frammento.. Ho letto su internet che porta tanti effetti collaterali, le mie pillole sono totalmente naturali, però vorrei sapere se può crearmi problemi ad assumerle con questa metodica.
Grazie.
Arrivederci.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Nella peggiore delle ipotesi il farmaco o l'integratore, di cui si frantumando le capsule, NON HANNO EFFETTO.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia