Utente 564XXX
Buonasera,
Vorrei chiedere un'informazione. Ho fatto una stupida e adesso sono preoccupata per le possibili conseguenze.
Circa 36 ore fa ho inserito nell'ano un oggetto.. Ho lubrificato per bene, non ho avuto dolori durante la penetrazione e l'ho rimosso senza problemi. L'unica cosa penso di aver dato un colpo un po' più forte ma non ho provato dolore. Questo è successo nel pomeriggio di ieri. Da oggi ho però un dolore alla parte destra della pancia che aumenta leggermente se mi muovo e si calma quando rimango ferma.. sembrerebbe la fascia muscolare ma a volte si concentra nella zona a 5 cm sopra l'appendice (che non può essere perché ho già fatto l'appendicite). Premetto che per la pratica di ieri ho mantenuto la gamba destra (quindi quella dello stesso lato del dolore) alzata in posizione non particolarmente comoda e che effettivamente sentivo i muscoli in tensione (tra l'altro io non sono per niente allenata e flessibile). Però leggendo su internet mi è venuta la paura di aver creato qualche danno e di aver perforato l'intestino e quindi il male (che comunque è sopportabile anche se fastidioso) potrebbe derivare da liquidi che fuoriescono dall'intestino e si riversano all'interno dell'addome..
Secondo voi è possibile? Questi che ho sono possibili sintomi di perforazione? Sono molto preoccupata, mi sto agitando parecchio e non riesco a dormire..
Aggiungo che sono andata in bagno regolarmente stamattina e questa sera sentivo la pancia piena di aria, ne è uscita molta e sono andata in bagno altre due volte ma le feci sembravano normali..

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non sono sintomi di perforazione. Si tranquillizzi.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 564XXX

La ringrazio!

[#3] dopo  
Utente 564XXX

Ogni tanto sento una fitta leggera in quella zona sopra l'appendice (ma leggermente più a destra).. all'inizio pensavo fosse un male muscolare perché mi veniva mentre mi muovevo ma adesso mi succede anche da ferma.. cosa potrebbe essere?

[#4] dopo  
Utente 564XXX

Ma i sintomi di un'eventuale lacerazione dopo quanto tempo si manifestano? Ho letto che se la lacerazione è piccola si rischia di non accorgersi subito perché i sintomi compaiono più lentamente..
Ho paura di un riversamento di liquido perché tempo fa ho avuto una gravidanza extrauterina e ora mi sembra che il male sia nello stesso punto e, più o meno, con caratteristiche simili: dolore che va e viene, non presente o diminuito se mi metto in alcune posizioni. Quella volta era più forte il male da quanto ricordo.. però magari perché ora sta uscendo poco liquido alla volta..
adesso è impossibile che sia una gravidanza extrauterina.. per questo ho tanta paura sia successo qualcosa.. adesso sono passate quasi 48 ore.. avrebbe già dovuto aggravarsi la situazione?
Perdonate l'insistenza ma ho paura.. ma non voglio andare al ps e dover raccontare quello che è successo..

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissima, ci chiede troppo via web e se ha dei dubbi la soluzione è rivolgersi in pronto soccorso
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it