Utente 461XXX
Buongiorno,
Volevo chiedere un parere su una situazione.
Ho ingoiato quattro giorni fa una spina di un'orata. Mi sono da subito preoccupata perché so che una spina potrebbe, anche se raramente, provocare una perforazione dell'intestino.
La mia preoccupazione è dettata dal fatto che sono in attesa ed è questo che mi spaventa terribilmente.
Volevo chiedere se essendo passati 4 gg posso stare tranquilla o c'è ancora il rischio di qualcosa.
Da circa tre settimane mi erano sparite le nausee e stranamente ieri le ho avute di nuovo. Ora mi verrebbe da attribuire alla gravidanza ma ho anche letto che può essere un sintomo di perforazione (stamattina meno).
Sempre da ieri ho a momenti un piccolo fastidio a livello della scapola sx.. Sembra più muscolare.
Posso stare tranquilla o meglio rivolgermi al medico?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo si stia preoccupando inutilmente


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 461XXX

Grazie Dottore per la celere risposta.
Posso chiederle un'altra cosa?
Sono alla dodicesima settimana di gravidanza e da due giorni come le dicevo ho nuovamente nausee senza vomito, dopo che mi si erano attenuate da due settimane.
Escludendo il pensiero della lisca, le volevo chiedere se è normale che a queste settimane l'utero potesse già creare problemi sullo stomaco creando indigestione e sintomi vari.
Oggi ad esempio oltre al senso di nausea appena ho mangiato la pasta a pranzo, mi è venuto un dolore alla bocca dello stomaco che è durato poco.
Ho notato anche che appena ingerisco qualcosa o anche acqua mi viene subito da digerire.
A tutto ciò e sempre oggi ho avvertito un senso di calore alla pancia associato a brividi di freddo..sensazione avvertite per un paio di volte e per poco tempo.
È una gravidanza che aspettavo da tempo e ogni sintomo mi spaventa.
La ringrazio in anticipo

[#3] dopo  
Utente 461XXX

Dottore buongiorno, ne approfitto prima che lei o qualcuno risponda per chiederle anche un'altra cosa su cui mi ha fatto riflettere mio fratello.
Il giorno prima di accusare i sintomi ch eho descritto sopra, ho mangiato pasta con il pesce sulla quale era stato messo del prezzemolo tritato crudo.
Erl in un ristorante e non pensandoci lì per lì non ho chiesto, ma spero fosse stato lavato.
Ora mi chiedo, potrei aver contratto la listeriosi? I sintomi di nausea e brividi di freddo unito a crampi lievi allo stomaco possono far pensare a questo? O con la listeria I sintomi sarebbero stati più accentuati?
Spero possa tranquillizzarmi
Grazie