Utente 314XXX
Da circa 2 settimane dopo un'abbuffata e caricandomi nel letto dopo circa 30 minuti aver mangiato, avverto pesantezza con sensazione ruggito un po di acidità prendo pantopranzolo 40 mg e levosulpiride 25 mg prima i pasti e dopo cena, ma non vedo tanti miglioramenti, ho da qualche anno Helicobacter ho fatto 2 cure ma senza efficacia. In precedenza assumevo pantoprazolo per qualche giorno tutto ritornava apposto in pochi giorni. Ho assunto circa 3 mesi fa per circa 3 settimane dei fans una settimana dopo ho avvertito tosse, ruggito, sintomi come l'influenza, malessere generale. Poi mi sono rivolto ad un Gastroenterologo dove mi ha prescritto la cura che comprendeva pantoprazolo e levosulpiride i sintomi erano scomparsi solamente che non ho finito la cura. In questi giorni un po di miglioramenti li ho avuti solamente ieri ho pasticciato e tornato tutto. La sera stessa di iniziare tutto ho mangiato un pezzi di panino kebab il pizzaiolo aveva preso la carne di kebab con le mani, ho paura che il pizzaiolo mi abbia contagiato qualche batterio intestinale e tutto questo sia la causa? Quanto tempo ci vuole Per la guarigione di una gastrite? Sono esausto di assumere i pantoprazolo. Puó essere anche helicobacter la mia problematica? Volevo un parere da uno specialista, sono preoccupato perché la cosa persiste per settimane. Aspetto qualche settimana per fare breath test e poi mi rivolgo da uno specialista per la cura del helicobacter. Puo aumentare il batterio helicobacter dentro all'esofago? Spero di ricevere un consulto.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La terapia va bene e deve solo adottare un adeguato regime alimentare:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it