Utente 191XXX
Buonasera mio padre da un po' di tempo soffre di diarrea che si presenta con mal di pancia subito dopo i pasti. Premetto che e' stato operato di cuore circa 5 anni fa ed assume sintrom, karvea e glicazide. Una volta evacuato il fastidio passa, ma si ripresenta spesso durante la giornata. Devo anche dire che nel mese di agosto ha fatto cura antibiotica per 15 giorni circa e non vorrei abbia alterato flora intestinale. Comunque, da agosto ha iniziato ad avere questi disturbi che sembravano fossero passati, ma che invece da domenica scorsa sono ritornati e peggiorati venerdì quando l'ho portato in ospedale. Gli esami fatti compreso emocromo, sideremia, sodio, calcio e tutto il resto, rx addome non si è segnalato nulla se non livelli idroaerei sul lato destro e dimissioni. Cura con fermenti lattici. Da sabato sta assumendo lorin (2 compresse al giorno) e facendo dieta liquida. Nonostante tutto però le scariche (anche se meno liquide) si ripresentano e per questo non so che pensare. Potrei avere un vostro parere? Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Presumendo che suo padre abbia superato i 50 anni per cui dovrebbe aver già eseguito una colonscopia di prevenzione. Altrimenti, con tale sintomatologia, sarebbe utile effettuarla

Altre cause da considerare (escludendo una patologia del colon) sono le intolleranze alimentari e/o una disbiosi intestinale a seguito della terapia antibiotica.

Ecco un articolo di utilità:

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/6487-colon-irritabile-intolleranze-sibo-lgs-ecc.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 191XXX

Grazie per la celere risposta dottore..a dire il vero in questo momento non ha eseguiro la colonoscopia anche se anni fa l'aveva fatta ed era ok..voglio dire, se non ha anemia e gli esami del sangue son ok c'è il rischio ci sia comunque qualcosa di non buono? La causa di questo disturbo quale potrebbe essere secondo lei? Grazie.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se ha già fatto la colonscopia (quando ?) allora bisogna valutare le cause che ho riportato sopra nell'articolo al link.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it