Utente 569XXX
Buongiorno,
Ho 38 anni, nell'ultimo anno e mezzo mi è capitato 4/5 volte di trovare sangue rosso vivo nel water dopo aver defecato, l'ultima volta il sangue mi è sembrato parecchio, ad ogni episodio e sempre seguito abbastanza bruciore all'ano. A 27 anni ho fatto una colonscopia dopo la scomparsa di mio padre a seguito di un cancro al colon, risultata perfetta. premetto che ho uno stile di vita abbastanza sregolato sia sul mangiare che sul bere.. . ovviamente oltre ad essermi messo a regime, sia sul mangiare che sul bere, e prendere appuntamento con il medico di base, pensate che sia il caso di andare direttamente da uno specialista? Altri tipi di disturbi non ne ho.
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il sanguinamento è di tipo emorroidario ma può essere utile una visita proctologica

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 569XXX

La ringrazio moltissimo dottore, ho dimenticato che a volte dopo aver "evacuato" sembra come si formi un alone rossastro intorno alle feci, secondo lei rientra sempre nel sanguinamento emorroidario? Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it