Utente 570XXX
Salve e buongiorno.
Ho 20 anni, ed è da quando ho 18 anni che lotto con il cibo. Una sera la mia ragazza fece un incidente ei feri gravemente. Andò quasi in coma, da quando seppi la notizia cambiai molto. Iniziai a non mangiare più e persi veramente tanto ma tanto peso. Da li nonostante un lunghissimo calvario, la mia ragazza si riprese ma io non ripresi un buon rapporto con il cibo. Alternai mesi nei quali mangiavo e mesi nei quali non mangiavo.. io sono leggermente delicato con lo stomaco (non ho patologie) ma spesso mi sento ripieno subito.
Cosi arrivato di nuovo ad un peso basso di 56 chili chiesi aiuto a mio cugino che viene seguito in palestra e nel'alimentazione da un suo caro amico nutrizionista e personal trainer. Cosi vado ad un consulto da lui.. . tramite un ecografia dice che ho i muscoli e il metabolismo di un 13 enne. Mi da un alimentazione ma durante le 2 settimane al posto d'ingrassare perdo un'alto chilo. Arrivo li che peso 55 chili cosi mi fà salire su una specie di bilancia con dei cavi collegabili ai palmi delle mani e tramite questa macchina mi dice che assieme al peso ho perso tanta acqua e che sono fortemente disidratato. Ora anche uno stupido sà che la disidratazione è pericolosissima, io nonostante tutto bevo quasi un litro e mezzo al giorno.. . mangio spinaci, carote, patate, carne e latticini. Si, ovviamente ne mangio pochini a livello di grammi ma li mangio.. . anche la pasta dovrei mangiarne 100 ma ne mangio 80.
Non so se questa sezione è giusta per parlare di queste cose.. . ma a vostro parere quelle macchine sono attendibili ed è normale che dimagrendo cosi tanto si perda tanta acqua da rischiare la pelle? e com' è possibile che nonostante io beva quasi 1, 5 e mangiando almimenti con acqua io rischi cosi tanto?
Il mio medico di base ha detto di non fidermi di quelle macchinette e di mangiare anche in base a quanto regge il mio stomaco.
Urino 3-4 olte al giorno che a detta del mio medico non è sintomo di disidratazione, non accuso stanchezza spotezza se non dei mal di testa sporiadici, la pelle secche la tengo da bambino. Si sono debole a livello di muscoli ma perchè sono magro e spesso dopo una passeggiata mi sento stanco ma non ho crampi ne sintomi di sete dato che bevo ogni ora in pratica.
Che fare?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Ma quale disidratazione!
Dia ascolto ai medici e non al personal trainer.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia