Utente 518XXX
Dottori salve, premetto che ho già parlato di questo argomento precedentemente,. . . In pratica ho trovato un esperto riguardante l idrocolonterapia e per adesso ho effettuato 2 sedute.. . Durante la prima pensavo che i miei problemi intestinali fossero completamente spariti, data la notevole efficacia della terapia: Respiravo bene, le miei feci erano più morbide, il gonfiore era letteralmente sparito e il ventre era piatto e tonico! Ovviamente il tutto seguendo una dieta specifica nei giorni seguenti.. . Ero talmente in buone condizioni che non vedevo l ora di effettuare la seconda per avere un effetto quasi definitivo e finalmente ritornare a vive dopo 4 anni di lunghe sofferenze.. . Tuttavia già all inizio della seconda, cioè durante lo svolgimento e l inizio dell idrocolon e anche nei giorni seguenti fino ad oggi.. . sono in pessime condizioni. Stipsi, feci di colore diverso, sensazione di chiusura intestinale, stanchezza cronica, diarrea, 8-10 volte al giorno al bagno, le feci avvolte sono marroni e non costruite, avvolte nere e meglio formate.. . Dottori come può essere? Perché la seconda seduta è stata disastrosa? Errore dell esperto? Oppure è un effetto collaterale normalissimo prima che l intestino riprenda? In questo caso devo continuare con la 3 seduta che ho già pagato?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Deve parlarne con l'esecutore della Idrocolon per valutare i motivi di tale effetto. Non si tratta di complicanza ma di una reazione imponderabile del colon al lavaggio intestinale,


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 518XXX

Mi scusi dottore per sbaglio ho inviato 2 richieste... Cosa intende per disturbo imponderabile del colon? Premetto che fumo non so se questo possa aver influito... L esperto mi diceva che il problema è normale in quanto durante la 2 seduta si è andati in fondo nella pulizia del colon e che l intestino si sarebbe ripreso entro 4 giorni! Tuttavia sono passati 8 giorni ed i sintomi sono ancora presenti... Come è possibile? Mi dia perfavore una spiegazione un pochino più esauriente in modo da chiarire il tutto... Un altra cosa fondamentale da riferirle sono state le parole del mio dottore dopo alcune lamentele... Mi scusi ma il mio lavoro è quello di effettuare una idrocolonterapia nel. Miglior modo possibile e purtroppo non posso prevedere le reazioni dei vostri intestini!... In che senso? Una frase che mi ha lasciato perplesso... In ogni caso questi sintomi sono passeggeri ho mi devo preoccupare seriamente? Mi dica lei dottore non so a chi altro rivolgermi...

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non sono io a doverle dare una risposta esauriente, ma chi le ha fatto la idrocolonterapia. Io le posso solo dire che a volte il colo reagisce al lavaggio in modo anomalo.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it