Utente 570XXX
Soffro di gastrite cronica da circa un anno, sono stata anche ricoverata e fatto tutti gli esami, e non è presente nessun tipo di batterio.. solo gastrite
Dopo qualche mese sembrava essere migliorato, avevo preso per mesi delle pastiglie prescritte in ospedale, facevo la dieta correttamente.. . fino a quando avevo finito la cura e prendevo solo qualche anti acido solo nel momento del bisogno (esempio: gaviscon, maloox o riopan, o per la nausea il nausil forte). . . ora nonostante la dieta corretta che continuo a fare (l’ho messo tra virgolette perché non la seguivo più alla lettera dato che stavo meglio, magari scappava una pizza OGNI TANTO, una bibita ogni tanto, o un pezzettino di torta, ma mai alcol e fumo), mi è tornata più forte di prima e non so più cosa fare.. . non sto mangiando quasi più nulla perché se no sto male, ogni volta che mangio anche solo un piatto di pasta sono piena per quasi tutto il giorno (al massimo 60 gr), non ho le forze nemmeno di stare in piedi a momenti.. . il problema è che faccio uno sport impegnativo tre volte a settimana e in più vado in palestra 2/3 volte a settimana, e quindi mi servono molte energie, che però ora non ho non potendo mangiare quasi nulla.. . stavo pensando a qualche intervento, sempre se esiste, perché alla fine non posso andare avanti così, avendo solo 17 anni (e diagnosticata a 16). . .

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Se mangia la pasta e sta male si tratta d'intolleranza al glutine e non di gastrite.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it