Utente 184XXX
Buongiorno a tutti.
Ho 37 anni ed è ormai da mesi che ho notato cambiamenti nelle evacuazioni soprattutto mattutine.

Vi spiego meglio.
Prima di gennaio era tutto abbastanza normale.

Premetto che, fino ad un mese fa Non ho mai dato peso a questo cambiamento perché fino a fine settembre e da due anni e mezzo svolgevo un lavoro che ero obbligata a fare solo per lo stipendio ma in realtà era stressante e neanche stavo bene con le colleghe, basti pensare che ogni giorno tornavo a casa con lo stomaco che era una palla e piena di aria nella pancia (forse il nervoso..
.
?
) .

Dai primi di ottobre finalmente ho cambiato lavoro.
.
.
l'aria nella pancia è sparita.
.
.
lo stomaco è a posto..
.
mi sono sgonfiata letteralmente.

Però è rimasto il cambiamento nell'evacuazione..
ogni mattina vado di corpo con feci molli.
Si accentua il tutto nel periodo ovulatorio e prima delle mestruazioni anche se è così sempre.

Da ieri ho anche fastidio all'ano, tipo tensione quando vado in bagno.

Ho perso anche 4 chili (È pur vero che mangio poco poco riso a pranzo carne a cena e basta per via di questo problema)
Mi devo preoccupare?
Avrò un cancro?

Cosa.
mi consigliate?

Grazie molte.


(Da poco ho eseguito pap test ed ecografie trans vaginali, esami ematici, ferro, celiachia ed è tutto ok tutto nella norma e non sono celiaca)

[#1]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Aspetterei a preoccuparmi, e ad allarmarmi.
I cambiamenti di lavoro, di vita, di stagione, o di alimentazione, specie se recenti o repentini, possono comportare, fisiologicamente, variazioni non preoccupanti delle varie risposte da parte del nostro complessoorganismo.
Se i sintomi lamentati persistessero o si aggravassero si è sempre a tempo a rimediare.
Cari saluti.
dr. Luano Fattorini

[#2] dopo  
Utente 184XXX

La ringrazio molto dottore della risposta anche molto celere.
È da dicembre/gennaio che convivo con questo problema comunque che inizialmente credevo fosse solo per via del precedente lavoro...
Forse devo iniziare a preoccuparmi di fare altre indagini ?

[#3]  
Dr. Luano Fattorini

32% attività
16% attualità
16% socialità
LIVORNO (LI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Se il cambiamento di evacuazione la preoccupa così insistentemente e le insinua ansie e paure nonostante le buone condizioni generali, si sottoponga ad una colonscopia.
Così che possa riacquistare serenità.
Cari saluti.
dr. Luano Fattorini