Utente 118XXX
Salve, sono un uomo di 43 anni affetto da anni da diverticolite cronica.
Attualmente alterno periodi di relativo benessere a fasi più dolorose.
La terapia che seguo è: asacol 800 1 cp x 2 sempre (che raddoppio in caso di dolore), VSL3 1 bustina al die per 15 giorni al mese.
Il rifacol 1 cp x 2 per 7 die lo uso saltuariamente quando i dolori sono più forti o durano maggiormente.
Il mio quesito è il seguente: ho notato nel periodo che assumo il VSL3 difficoltà ad evacuare, con feci a volte molto dure.
Quando evacuo in questo modo quasi sempre arrivano i dolori che non durano ore ma giorni.
Esistono altri tipi di fermenti lattici buoni come il VSL3 che per carità mi dicono tutti essere uno dei migliori ma che a me purtroppo mi dà questo spiacevole inconveniente?
Gradirei se qualcuno mi indicasse il nome commerciale preciso visto gli innumerevoli prodotti presenti sul mercato.
grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Utili probiotici a base di inulina. Ovviamente non possiamo dare nomi commerciali


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]  
Prof. Gino Santini

20% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Il VSL3 appartiene a quella categoria di probiotici ad alta concentrazione di fermenti lattici che hanno dimostrato effetti positivi sulle MICI (Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali) confermate da numerose pubblicazioni scientifiche. Mi sono però accorto che tali pubblicazioni appartengono alla vecchia formulazione del VSL3, non più quella attuale: per motivi di brevetti la formulazione cui fa riferimento la gran parte di pubblicazioni scientifiche ora si chiama Vivomixx. Aggiungo anche che la stipsi è uno degli effetti collaterali più frequenti con questo tipo di probiotici, risolvibile comunque con un aggiustamento della posologia.
Dott. Gino Santini
Docente di Medicina Integrata, Università di Siena
Segretario Nazionale SIOMI
Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata

[#3] dopo  
Utente 118XXX

Grazie per aver risposto alla mia domanda. Vorrei avere però un esempio di aggiustamento della posologia del vsl3 e a questo punto di qualsiasi probiotico ad alta densità per potermi regolare ...ancora grazie

[#4]  
Prof. Gino Santini

20% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Con tutti i limiti della non conoscenza analitica del suo problema, si distingue la terapia di attacco da quella di mantenimento. La prima arriva anche a tre bustine di Vivomixx al giorno, la seconda si mantiene con 1/2 capsule al giorno. Questi sono i due estremi, coin tutta una serie di aggiustamenti posologici intermedi.
Dott. Gino Santini
Docente di Medicina Integrata, Università di Siena
Segretario Nazionale SIOMI
Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata