Utente 576XXX
Buonasera,
Volevo qualche consiglio da parte dei gentilissimi medici...
Ho appena 18 anni e da un paio di mesi che quando sono a cena e mangio mastico quel cibo per tanto tanto, e infatti sono sempre ultimo a finire...
So che magiare lentamente fa bene e facilita la digestione...ma la mia è proprio qualcosa che non è normale perché nonostante continuo a masticare e a ridurre a pappetta il cibo devo pure trovare il momento adatto per inghiottire con forza di volontà, non normalmente senza pensarci...
E in più ogni volta che devo inghiottire ho bisogno di muovermi per distrarmi e poi forse inghiotto ma non sempre accade così...
Il che mi sta facendo preoccupare in quanto sono giovane...
E non riesco a capire bene il senso di fame o meno, prima non ero così.

Prima divoravo il cibo in qualche minuto e adesso è veramente una cosa che mi fa stare male, mi deprime abbastanza anche perché vedo che il mio peso è sceso un po... E già mi allarmo perche sono magra di costituzione e non voglio diventare più magra ancora
Vorrei sapere cosa potrei prendere?
O che visite fare o di cosa si tratta se è grave o meno...

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Da come descrive ha una disfagia, ossia una difficoltà al passaggio del cibo attraverso l'esofago. Ne parli con un gastroenterologo in tempi brevi.

Esami ?

Radiografia con contrasto dell'esofago
Gastroscopia



Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 576XXX

Si ma premetto che spesso sono un soggetto ansioso e non con tutto mi capita, ad esempio se capita che mangio degli snack sono tranquilla e mangio normalmente ma quando devo mangiare a tavola li mi accade... Gastroscopia non la voglio fare sono terrorizzata da ciò, qualche altra cosa se si può fare, basta che non sia gastroscopia... O tubi in bocca comunque ho tanta paura.. Di altre diagnosi? Perché non so cosa pensare allora è un po strano perché a volte mangio tranquillamente altre invece no...

[#3] dopo  
Utente 576XXX

Assieme ad essi ho anche spesso dolori muscolari, insonnia, dolori articolari ovvero gomiti e sopratutto ginocchia...
Insomma mi sento spesso stanca, ma sono ancora giovane... Ho un umore instabile e spesso mi arrabbio anche per nulla mi ritengo pure ansioso, a volte penso che sia fibromialgia perché anche essa porta disfagia perché ho più cose messe assieme ma non saprei... Datemi voi dei consigli che posso eventualmente eseguire

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Già detto. Ne deve parlare con un gastroenterologo
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it