Utente
Buonasera, da un anno ho perdite abbondanti di sangue a volte rosso vivo con presenza di coaguli scuri.
Sono vere e proprie emorragie con abbondanti fuori uscite senza dolore e a volte mi causano giramenti di testa.
Le perdite sono anche prive di feci ed ultimamente ho notato la presenza di muco anche senza feci.
Mi sono sottoposta a due colonscopie con biopsie (non è emerso nulla) gastroscopia con biopsie (mi hanno riscontrato solo la gastrite) vidioispezione con video capsula (non è emerso nulla) , visita proctologica non è emerso nulla.
Ho fatto anche una risonanza magnetica pelvica ed è emerso un piccolo fibroma all utero, ma la visita ginecologica ha determinato che non è quella la motivazione delle emorragia.
quindi dopo un anno non so ancora il motivo di queste perdite che via via si stanno intensificando a livello che capita più volte al gg.

Spero in un vostro cordiale riscontro.
Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe eseguire una colonscopia nella fase di sanguinamento, solo così si può arrivare ad una diagnosi. Ci sono infatti lesioni vascolari (Dieulafoy) che è possibile rilevare solo nella fase di sanguinamento o subito appena dopo.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it