Utente 557XXX
Buonasera dottori, mi scuso in anticipo per il disturbo.

Sono uno studente universitario e a breve sosterrò un esame particolarmente impegnativo per cui sono costretto a ripetere ad alta voce e per molte ore.

Da qualche giorno sto notando che dopo poco tempo, a seguito della ripetizione ad alta voce, avverto un forte senso di ostruzione alla gola che mi porta a deglutire, la cui sensazione è quella di avere un corpo estraneo alla gola.

Non saprei bene come descriverla, anche perché è la prima volta che mi capita questo problema.

Ho aspettato qualche giorno prima di scrivere questo consulto, ma ormai si manifesta praticamente ogni giorno, di conseguenza sono costretto a smettere di ripetere.

La cosa fastidiosa è che questa sensazione tende a persistere anche dopo aver smesso di ripetere e ultimamente si sta verificando anche senza ripetere.
Premetto che sono già stato qualche mese fa dall’otorino il quale mi aveva diagnosticato un edema alle corde vocali, reflusso gastroesofageo e ipertrofia base della lingua.
Ho seguito la sua terapia e l’edema si era riassorbito.
Adesso il problema è diverso, ho questo forte senso di ostruzione alla gola, ho difficoltà a deglutire e a parlare, non so più che cosa fare.

A che cosa potrebbe essere dovuto?

Sono disperato in quanto ho la necessità di ripetere ad alta voce, specie in questo periodo visto che sto preparando questo esame.


Spero solo di avere delle informazioni circa il disturbo, ringrazio di cuore anticipatamente!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo che il problema sia sempre lo stesso, ma con una diversa espressione. In pratica lei mette sotto sforzo la voce (e quindi i muscoli della regione) provocando un edema del distretto

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 557XXX

La ringrazio per la risposta. Ho scritto questo consulto perchè la prima espressione di edema, avuta qualche mese fa si manifestava con raucedine e difficoltà a parlare, adesso, come ho descritto ho la fastidiosissima sensazione di avere un corpo estraneo alla gola. Posso escludere quindi noduli o polipi alle corde vocali e ripetere la terapia prescritta precedentemente dall’otorino?
Nel frattempo le chiedo, c’è qualche accorgimento che potrei adottare per evitare di incorrere continuamente nello stesso problema? Ne avevo parlato già con l’otorino di questo, mi aveva detto di non affaticare eccessivamente le corde vocali e di fare esercizi per la respirazione che ho già fatto, ma vista la situazione attuale, non ho risolto praticamente nulla.
Per me l’università è la priorità assoluta e in questo modo non so proprio come andare avanti vista l’enorme difficoltà nella ripetizione. Sarò uno degli unici ad avere questo problema visto che la maggior parte degli studenti universitari non soffre di questo problema nonostante ripetano.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non ci sono soluzioni, più urla e più ha male...
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 557XXX

La ringrazio nuovamente per la risposta, ho compreso che più ripeto e più rischio di creare un danno alle corde vocali, tanto é vero che in questi giorni mi sto limitando solo alla lettura purtroppo.
Ho cominciato nuovamente la terapia prescrittami precedentemente, posso quindi stare tranquillo sul fatto che la sintomatologia descritta coincida con l’edema e non con quella di altre patologie?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Niente altre patologie
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it