Utente 580XXX
Buongiorno,
Il 9 gennaio mi é stato diagnosticata la sindrome del colon irritabile, sto prendendo debridat 2 volte al giorno, ho notato qualche miglioramento nelle feci e in alcuni giorni una diminuzione dei fastidi nella parte bassa dell'addome, sto facendo sport e noto che mi da dei benefici.

Sono passati 12 giorni da quando ho iniziato la cura... volevo chiedere dopo quanto tempo piu o meno queste medicine possono avere un effetto piú continuato

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
In genere almeno 4 settimane.
Ma ogni caso è un caso differente....
Cordiali saluti.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 580XXX

Grazie dottore!!!! Gentilissimo!! Credevo anche questa volta di non uscirne piú... perche inizialmente sentivo pressione sulla vescica e sono andato da 3 urologi senza risultati... fino a quando l'ultimo mi ha indirizzato da un gastroenterologo... per fortuna... grazie ancora

[#3] dopo  
Utente 580XXX

Scusate se vi disturbo ancora, i miei sintomi sono sopratutto sulla vescica, fastidio quasi continuo anche se la quantitá di urina é bassa, mi sento sempre come se avessi freddo nella zona del pene. Secondo voi questi sintomi fanno parte del colon irritabile o di qualche patologia alla vescica? Tipo cistite interstiziale? Questi sintomi vanno avanti da piu di 2 mesi, inizialmente urinavo ogni 10 15 minuti in alcuni momenti del giorno poi si calmava.... adesso questo non mi capita piu ma questo fastidio é rimasto, non provo dolore quando urino. Ho fatto tac addome e vie urinarie(tutto negativo)
Grazie

[#4]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non è un sintomo di intestino irritabile.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia