Utente 460XXX
Gentili Medici, sono un uomo di 41 anni.
Nel mese di marzo del 2012 mi sono sottoposto ad una colonscopia i cui sintomi erano verosimilmente: sindrome del colon irritabile, reflusso gastrico e dolore addominale.
Il referto è stato: esplorazione condotta fino all'ultima ansa ileale (10 cm) la cui mucosa appare normale.
Di aspetto normale la mucosa del colon destro.
Polipo sessile, 2 mm.
circa, a carico del traverso; polipectomia.
Normale la mucosa del colon sx.
Retto indenne.
Emorroidi di II grado.
Il polipo traverso è stato fatto analizzare istologicamente: "Frammento di mucosa colica con i caratteri del polipo iperplastico".
La mia domanda è la seguente: visto che da qualche anno ho iniziato a fare podismo, seguo una dieta mediterranea, non ho più i sintomi di 8 anni fa e le emorroidi non mi hanno dato più fastidio, è il caso di sottopormi ad una nuova colonscopia?
Cosa dice il protocollo in questi casi?
Grazie mille.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Il polipino non era un " vero " polipo, ma un polipo iperplastico, cioè praticamente nulla. Può fare un controllo tra una decina di anni
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente 460XXX

Grazie mille Dottore, tuttavia un Suo collega mi ha consigliato, vista la presenza del polipo, di ripetere l'esame, anzi mi ha detto che avrei dovuto rifarla dopo cinque anni.