Utente 450XXX
Salve, sono una ragazza di 25 anni e premetto già da subito che sono un soggetto abbastanza ansioso.
Vado al dunque.
Qualche giorno fa, ho avuto come la sensazione di avere una bolla d'aria che si forma nell'esofago all'altezza della bocca dello stomaco che risale verso la bocca sotto forma di "rutto".
La sensazione è dolorosissima e la avverto sia nella schiena che nel torace... Quando non riesco a buttarla fuori, percepisco un dolore che risale fin nelle orecchie, dalla gola.
Quest'episodio mi è capitato già più di una volta nel giro di parecchi anni (ci soffro da circa 7 anni) e i disturbi solitamente vanno come vengono.
Questa volta invece, stanno persistendo da circa una settimana ed il dolore è quasi ingestibile.
Da due giorni prendo gastroloc 20mg e il disturbo non si è ancora ripresentato.
La mia domanda è: di cosa può trattarsi?
Ho una paura tremenda di consultare il mio medico perché non riuscirei a spiegargli questa strana sensazione.
Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità.
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ha spiegato bene. Sono sintomi da reflusso e il farmaco li sta risolvendo

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 450XXX

La ringrazio per avermi chiarito la situazione, dunque un semplice reflusso, può causare tanto dolore? Vedrò di farmi coraggio ed andare dal medico, magari oltre al gastroprotettore, può consigliarmi qualcos'altro. Lei è stato gentilissimo. Cordiali saluti.