Utente 580XXX
Buongiorno, dopo 3 giorni di febbre il mio medico di famiglia, mi ha prescritto trozocina 500mg, dopo la prima assunzione ho avvertito subito un fadtidio all esofago (mi era già successo con augmentin, ma li avvertivo solamente una strana senzazione...quasi come sentissi " frrsco" lungo il tratto esofageo) , pensando che potesse passarmi mangiando qualcosa, ho provato con 3 cucchiaiate di pastina in brodo...ma sentivo che faceva fatica a scendere...dopo 40 min dall assunzione mi sono scaricata in bagno con quasi diarrea ed è passato, il mio medico dice che potrei essere all allergica agli antibiotici...ora sono passate piu di 36 ore e sento ancora una specie di restringimento all esofago ma piu in basso verso lo stomaco...le mie domande sono: può davvero essere allergia a questi antibiotici?
È meglio fare una gastroscopia x verificare se ci sono danni?
E se sono allergica a questi antibiotici sebbene prima nn abbia mai avuto problemi in caso di infezioni...cosa potrei fare?
Grazie...

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si tratta di allergia, ma di una probabile esofagite da antibiotico. Utile terapia con antisecretivi ed antiacidi. Se il disturbo dovesse persistere dopo 15 giorni di terapia allora sarà indicata la gastroscopia

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it