Utente 580XXX
Salve, ho un problema da circa un anno.

Dopo un evento traumatico, ho avvertito problemi nella deglutizione... ho iniziato col scartare la mozzarella dalla pizza, poi la carne (solo quella di pollo riuscivo a mangiare), verdure filacciose, ecc.
Ma per il resto ho sempre mangiato senza nessun problema.

Ora, nel giro di neanche un mese, sto avendo seri problemi nel mandare giù il cibo di ogni tipo, liquidi inclusi, con senso di nodo alla gola e paura che possa finirmi nelle vie respiratorie.
A volte ho bruciore retrosternale che passa nel giro di un'ora o appena mangio qualcosa di secco. Vado in bagno regolare, al massimo salto uno/due giorni quando magari mangio poco a causa di questi sintomi.

Ammetto di essere in un periodo di forte ansia, depressione, piango molto spesso e la paura di avere l'acalasia mi opprime... tutto è partito da quando ho inserito i miei sintomi online e i risultati mi hanno allarmata perché prima di ciò non sapevo dell'esistenza di questa malattia.

Sono affetta anche da distrofia muscolare, ho la scoliosi e porto la ventilazione meccanica durante la notte.
Vorrei solo sapere se potrebbe essere acalasia o semplice disfalgia dovuta alla mia patologia muscolare.

La ringrazio tanto e scusi il mio lungo messaggio, ma davvero mi sta rendendo impossibile la vita.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo che ci sia molta ansia nella sua sintomatologia.

Ad ogni modo potrebbe eseguire una radiografia dell'esofago con mezzo di contrasto per allontanare i suoi dubbi

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 580XXX

Domani ho una visita riguardo a questo, spero davvero che la mia sia sola ansia e niente altro perché sono già sottopeso per la mia patologia, non mi ci vuole anche altro.
Scusi un ultima domanda, a volte avverto un leggero dolore retrosternale, nella parte alta tipo dove ci sono le clavicole. Cosa potrebbe essere?
Grazie ancora è stato gentilissimo e di veloce risposta.