Utente 397XXX
Buongiorno.
Sono ormai più di 4 mesi che ho dei disturbi davvero debilitanti, seppur moderati.
Ho un dolore nella zona ombelicale che si irradia poco sopra o poco sotto e sembrerebbe spostarsi anche nella parte finale dello stomaco.

Ho eseguito gastroscopia e nel referto mi é stato scritto che ho la gastropatia cronica e duodenite iperemica.
Considerando che ho anche iniziato una cura con esomeprazolo, non vedo assolutamente nessun miglioramento.
Resto ancora ovviamente in attesa degli esami istologici ma la domanda che vi pongo é... È possibile che non mi passi il dolore anche con queste pastiglie per la gastrite?
Il dolore é presente specialmente a riposo, prima e dopo i pasti e quasi mai nelle ore notturne.
Ci sono giornate che il dolore é quasi assente ed altre in cui é sempre presente.
Non riesco davvero a capire a questo punto se il problema che mi é stato riscontrato, sia effettivamente correlato ai miei disturbi.
Grazie di una vostra eventuale risposta.

[#1]  
Dr. Ida Fumagalli

24% attività
20% attualità
12% socialità
SPILIMBERGO (PN)
MILANO (MI)
FIUME VENETO (PN)
UDINE (UD)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Ovviamente non è possibile senza una visita completa dare giudizi sicuri.
Posso dire che i disturbi potrebbero derivare anche dal tratto intestinale medio-inferiore.
Importante è avere anche il dato istologico
Inoltre se non è già stato fatto eseguirei anche un controllo ecografico dell'addome e una valutazione riguardo eventuali allergie o intolleranze alimentari.
Intanto eviti alcolici,caffè, thè, bibite,succhi di frutta. Mangi solo cibi freschi
Eviti FANS
Mastichi bene e mangi piano.
Parli con il suo medico di questa apparente non risposta alla terapia.
Cerchi di evitare sostanze..qualora ne consumasse e non fumi.
Consideri anche la eventuale presenza di stress.
Dr. Ida Fumagalli